Ceglie Messapica

op-een-van-de-terrassenCeglie Messapica, in  provincia di Brindisi,  a 310 metri di altitudine è formato da piazze e stradine incantevoli, il centro storico è il posto ideale dove trascorrere la mattinata. Una visita in Piazza Vecchia è d’obbligo, piazza in cui tempo addietro si svolgeva il mercato e dove era possibile trovare palazzi ed uffici, come ad esempio il Corpo di Guardia. A dominare la collina su cui è costruito il paese è il Castello Ducale, a cui si accede da un ampio portale. Della struttura originaria resta l’imponente torre normanna che potrete ammirare in tutto il suo splendore. Il paesaggio agrario e naturale di Ceglie Messapica, presenta una serie di elementi perfettamente inseriti ed armonici tra di loro, quali trulli, masserie, lamie, doline, grotte carsiche, chiese e cappelle rurali, specchie, paretoni e muretti a secco, uliveti, vigneti, mandorleti, boschi, macchia mediterranea, querce secolari, radure a pascolo per l’allevamento, seminativi. Tali condizioni hanno garantito la conservazione dell’ambiente e delle produzioni tipiche. E’ una campagna incontaminata e rispettata nel proprio assetto. Il territorio è segnato dall’inconfondibile scenario offerto dai trulli e dalle masserie, spesso abitati ed ancorabiscotto-di-ceglie vitali o destinate ad uso ricettivo. Ceglie poggia su un suolo ricco di grotte molte delle quali presentano tracce del popolamento e della frequentazione del territorio. Uno dei prodotti tipici e particolari di Ceglie è Il biscotto di Ceglie Messapica, che ha ottenuto nel 2010 il riconoscimento di “Presidio” da parte di Slow Food e si è costituito un “Consorzio per la valorizzazione e la tutela del Biscotto di Ceglie Messapica”.

Annunci